Insalata di quinoa e avocado

0
11

Si sa, con l’arrivo dell’estate la voglia di piatti unici freschi e leggeri aumenta esponenzialmente, insieme al rifiuto di accendere i fornelli o il forno per via del troppo caldo.

La ricetta che vi proponiamo oggi è di un piatto unico facile e veloce che non richiede cotture di nessun tipo, ed è davvero rinfrescante, proteico e nutriente: stiamo parlando dell’insalata di quinoa e avocado.

Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250gr di quinoa (io ho usato quella cotta al vapore già pronta della Bonduelle, buonissima)
  • 1 mazzo di ravanelli
  • 1 avocado maturo
  • 20 pomodorini pachino
  • 100gr di mais
  • 1 cipolla rossa di Tropea piccola

Procedimento

Togliete la quinoa dalla lattina e sciacquatela sotto acqua fresca corrente. Lasciatela scolare per bene in uno scolapasta e lasciatela da parte.

Pelate la cipolla, tagliatela a striscioline e mettetela a bagno in acqua fresca per circa 20 minuti (è una procedura molto comune per preparare le cipolle quando vogliamo mangiarle crude: aiuta ad eliminare la caratteristica della cipolla di essere a volta difficile da digerire).

Pelate l’avocado e tagliatelo a dadini. Lavate i ravanelli e tagliateli a fettine fine.
Sciacquate anche i pomodorini e tagliateli in quarti.

A questo punto sciacquate il mais (se usate quello in scatola come me) e, come la quinoa, lasciatelo scolare in un colino.
Scolate anche la cipolla.

Ora assembliamo tutti gli ingredienti.
Prendete una ciotola ampia, versate dentro la quinoa, l’avocado, i pomodorini, la cipolla, il mais e i ravanelli.
Condite con olio e sale e mascolate bene per amalgamare ingredienti e condimento.

A questo punto potete servire la vostra insalata di quinoa e avocado, io di solito la accompagno con dei crostini 🙂 davvero ottima!